Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

     
staffcontattacieventiaziende amiche  
       

 

accademia della farmacia

Dizionario medico

A  B  C  D  E  F  G  H  K  I  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V  W  X  Z

C

CACHESSIA NEOPLASTICA 
Alterazione gravissima di tutte le funzioni organiche conseguenti ad una malattia grave come cancro. 
CALAZIO

infiammazione di una ghiandola del bordo delle palpebre che si manifesta con un rigonfiamento
CALCOLO  
Piccola massa , dura e cristallina , formata da sostanze precipitate da un liquido come la bile o l' urina. Usuali sedi dei calcoli sono cistifellea, dotti biliari e reni, ureteri* e vescica urinaria. 
CALCOLOSI  
Formazione di calcoli (vedere calcolo). 
CALLO OSSEO
tessuto neoformato che riattacca i frammenti di un osso fratturato
CALORIA

unità di misura della quantità di energia contenuta negli alimenti e utilizzabile dall'organismo
CALVIZIE
perdita progressiva e definitiva dei capelli
CAMPIMETRIA  
E’ un esame oculistico che si esegue con un apposito apparecchio (detto campimetro) e permette di stabilire se il campo visivo di una persona è limitato oppure ridotto. 
CANCEROGENO
si dice di un fattore che favorisce l’insorgenza del cancro
CANCRO
proliferazione incontrollata di cellule anormali che risulta letale se non curata
CAPILLARI 
Sono i vasi sanguigni più piccoli , a volte così piccoli che i globuli rossi al loro interno procedono "in fila indiana". 
CARBOIDRATI 
Più comunemente detti zuccheri. Da notare che tutti i carboidrati , una volta entrati nell'organismo, per essere usati, immagazzinati o trasformati, diventano una cosa sola : glucosio. 
CARCINOIDE , sindrome 
Forma rara, caratterizzata da episodi di arrossamento del viso , diarrea e sibili respiratori. 
CARCINOMA  
Tumore maligno (cancro) derivante dalle cellule dello strato superficiale di rivestimento o della mucosa di un organo . Sono carcinomi tutti i più comuni tipi di cancro . I termini cancro e carcinoma tendono a venire usati in modo intercambiabile ma non sono strettamente sinonimi. 
CARDIOPALMO
sensazione improvvisa e transitoria di alterato funzionamento del cuore
CARDIOPATIA
termine che indica una patologia a carico del cuore
CARDIOPATIA CONGENITA  
Qualsiasi anomalia del cuore presente dalla nascita. 
CAREGIVER
termine inglese che definisce la persona che si prende cura di un’altra persona
CARENZA
deficienza, mancanza
CARIE
processo distruttivo lento dei tessuti duri dei denti
CAROIDE
membrana dell'occhio, situata sotto la sclera
CAROTIDE
arteria situata ai due lati del collo che porta il sangue alla testa
CARTILAGINE
un tipo di tessuto connettivo
CATAPLASMA
impasto caldo-umido ad azione emolliente, detto anche impiastro
CATAEATTA
opacità del cristallino su base degenerativa
CATARRO
secrezione non purulenta di una mucosa infiammata
CATATONIA
diminuzione dell’attività psicomotoria, fino all’inerzia totale
CATECOLAMINE
Sono gli ormoni* dello stress*, liberati in circolo dalle ghiandole surrenali *: la adrenalina e la nor-adrenalina determinano di solito l'aumento della pressione e accelerazioni del battito del cuore. 
CATETERE  
Un tubo morbido che si usa per svuotare cavità interne dell'organismo: introdotto fino alla vescica permette il drenaggio dell'urina. 
CAVITA' ADDOMINALE  
Regione dell'organismo che contiene gli organi addominali (stomaco, fegato, pancreas*, intestino, ecc.) compresa tra il torace e il bacino. 
CEFALEA
dolore alla testa
CELIACHIA

malattia a carico dell’intestino dovuta all’intolleranza al glutine che causa alterazione della capacità di assorbimento dei nutrienti, detta anche morbo celiaco
CELLULA UOVO

cellula germinale femminile deputata alla riproduzione
CELLULE  
Unità strutturali di base dell'organismo . Ogni individuo è formato da miliardi di cellule necessarie per eseguire il numero pressoché infinito di funzioni complesse necessarie per vivere . E' la più piccola unità vivente che costituisce l'organismo umano. 
CERVELETTO  
Regione dell'encefalo* interessata principalmente al mantenimento della posizione nello spazio e dell'equilibrio , nonché della coordinazione nel movimento . E' una struttura tondeggiante. 
CERVICE  
Piccolo organo cilindrico , lungo circa 2,5 cm e di diametro minore , che fissa la parte inferiore del collo dell' utero*. La cervice separa il corpo e la cavità dell'utero dalla vagina. 
CHECK-UP  
Espressione inglese proveniente dal gergo marino che indicava l'operazione di scandaglio del fondo per controllare la profondità effettuata a bordo dei battelli in navigazione . In medicina oggi significa controllo generale delle condizioni di salute; attualmente si è orientati ad effettuare check-up mirati , ossia costituiti da una serie di esami di base completati da indagini su organi o funzioni particolari ( il cuore, i polmoni, il fegato, i reni ). 
CHELOIDE
cicatrice cutanea ipertrofica
CHEMIOTERAPIA
trattamento delle malattie infettive o tumorali con sostanze chimiche
CHEMIOTERAPICI  
Farmaci attivi contro la cellule tumorali. 
CHERATITE
infiammazione della cornea
CHETOACIDOSI
grave complicazione del diabete scompensato
CHETONURIA
eliminazione di chetoni con le urine
CHIMO
materiale alimentare contenuto nello stomaco durante la digestione
CIANOSI
colorazione bluastra della cute e delle mucose per carenza di ossigeno nel sangue
CICLO INDOTTO
ciclo ovarico stimolato mediante la somministrazione di farmaci induttori della risposta follicolare
CICLOTIMIA
alternanza di episodi di depressione e di eccitazione psichica
CICLO SPONTANEO
ciclo ovarico senza somministrazione di farmaci induttori dell’accrescimento follicolare
CIECO
parte iniziale del grosso intestino
CIFOSI
curvatura della colonna vertebrale a convessità posteriore
CILINDRURIA  
Presenza di formazioni cilindriche microscopiche nelle urine dovuto ad aggregati di proteine che si formano nei tubuli renali. 
CIMETIDINA  
Farmaco anti ulcera. 
CIRROSI EPATICA  
Malattia originata da molte cause ( farmaci , alimenti , acc.) che provoca l’atrofia* del fegato. 
CISTI  
Sacca piena di liquidi . Prendono questo nome tutte le formazioni tondeggianti , sulla superficie del corpo o al suo interno , che racchiudono del liquido contenuto in un involucro di tessuto che fa da capsula . Dovunque si trovi , se la cisti disturba qualche funzione , si può asportare chirurgicamente. 
CISTIFELLEA  
E’ come dire colecisti ( vedere ) o vescichetta biliare. 
CISTITE  
Infiammazione della mucosa* della vescica urinaria, di solito determinata da un ' infiammazione batterica. 
CISTOCELE
prolasso della vescica urinaria
CISTOSCOPIA
esame endoscopico dell’uretra e della vescica urinaria
CITOSTATICI  
Farmaci capaci di bloccare la crescita delle cellule. 
CLAUDICAZIONE
disturbo della deambulazione che porta a zoppicare
CLAVICOLA
osso mobile della spalla che si connette anteriormente con lo sterno
CLEARANCE  
Indica la capacità di un dato organo di eliminare o di allontanare dal sangue una certa sostanza . Proprietà che si riferisce al rene quando si parla di "clearance renale", ad esempio della creatinina, 
CLISTERE  
Introduzione attraverso l’orifizio anale, di un liquido. 
CLOASMA
macchie cutanee giallastre della cute che compaiono in diverse condizioni tra le quali la gravidanza
CLOMIFENE
composto che agisce in maniera competitiva con gli estrogeni, riducendone lo stimolo a livello centrale (ipotalamo) e favorendo una maggiore secrezione di GnRH e di conseguenza l’accrescimento follicolare
COAGULO  
Formazione di una massa semi-solida data dalla solidificazione di un liquido ( coagulo del sangue ). 
COBALTOTERAPIA
trattamento terapeutico con il cobalto dei tumori maligni
COITO
unione sessuale tra maschio e femmina attraverso l'inserimento del pene nella vagina
COLANGIOGRAFIA  
Studio radiologico delle vie biliari ottenuto mediante l'iniezione endovenosa di un mezzo di contrasto* che permette di vedere la strada percorsa dalla bile. 
COLANGITE
infiammazione delle vie biliari
COLECISTI  
E’ sinonimo di cistifellea o vescichetta biliare . E' un piccolo contenitore nel quale si raccoglie una parte di bile* eliminata dal fegato . In caso di necessità la colecisti si contrae e si svuota immettendo nel tubo digerente la bile che contiene allorché è necessario per migliorare la digestione dei grassi. 
COLECISTITE  
Infiammazione della colecisti* che provoca dolore addominale intenso. 
COLECISTOGRAFIA  
Indagine radiologica che permette di visualizzare la colecisti ( vedere ) per stabilire se funziona bene ma soprattutto se contiene o meno calcoli* . Si esegue prendendo per bocca pillole che servono da mezzo di contrasto *. 
COLEDOCO  
Canale annesso al fegato formato dalla fusione dei canali cistico ed epatico . Attraverso il coledoco la bile* passa nella seconda porzione del duodeno*. 
COLESTASI
ristagno del flusso biliare
COLESTEROLEMIA  
Tasso di colesterolo nel sangue. 
COLITE  
Infiammazione del colon*. Si dice, a volte, colite spastica per significare "colon irritabile". 
COLITE ULCEROSA  
Malattia del retto*- colon* che causa diarrea muco-sanguinolente e dolori addominali. 
COLLAGENOPATIE  
Sono due gruppi di malattie: le collagenopatie vere e proprie e le malattie del tessuto connettivo. 
Le prime sono rare e caratterizzate da pelle sottile, molle e difficoltà di guarigione delle ferite. Le seconde sono causate dal cattivo funzionamento del sistema immunitario; sono relativamente rare e comprendono l'artrite reumatoide, il lupus* eritematoso. 
COLLASSO
diminuzione rapida della pressione sanguigna
COLLETTO
parte del dente posta tra la radice e la corona, di solito coperta dalla mucosa della gengiva
COLON  
Parte principale dell'intestino crasso*. E' un condotto segmentato largo circa 6,4 cm e lungo 1,4 cm che descrive nell'addome un’ampia ansa, abbastanza simile a una "M" un po' deformata. 
COLONSCOPIA
esame effettuato attraverso una sonda (introdotta attraverso l'ano) che trasmette le immagini del colon e del retto
COLPOSCOPIA
esame visivo diretto della vagina e del collo dell’utero
COMA
condizione patologica caratterizzata da abolizione della coscienza
CONGENITO  
Riferito a malattia o malformazione che si presenta nel nostro organismo fin dalla nascita. 
CONGESTIONE
accumulo di sangue in una zona del corpo
CONGIUNTIVA
sottile membrana mucosa che riveste la parte anteriore del bulbo oculare
CONGIUNTIVITE
infiammazione della congiuntiva
CONN , sindrome di 
Malattia provocata dalla eccessiva escrezione di aldosterone da parte di un tumore* benigno localizzato in una delle ghiandole surrenali*. Ciò altera l’equilibrio dell’acqua e dei sali causando ipertensione*, sete, debolezza muscolare e mancata eliminazione di urina. 
CONSENSO INFORMATO
termine legale che definisce il diritto da parte del paziente di essere informato circa la terapia alla quale può essere sottoposto
CONTAGIO
trasmissione di una malattia da un soggetto all’altro
CONTRACCETTIVI  
E’ come dire anticoncezionali, evitano di avere figli, comprendono la pillola, la spirale, il diaframma, il preservativo (anticoncezionale maschile). 
CONTRASTO , mezzo di 
Materiale chimico contenente bario o iodio, che rende possibile esaminare con i raggi-X* particolari organi o strutture del corpo. 
CONVALESCENZA
periodo intercorrente fra la malattia e la completa guarigione
CONVULSIONI
crisi improvvise di contrazione di gruppi muscolari, generalmente di breve durata
COOLEY  , anemia di 
Una delle principali e più gravi forme di talassemia *. 
COPROCOLTURA  
Esame delle feci per mettere in evidenza i microbi responsabili di una determinata infezione che può aver avuto inizio dall’intestino. 
COREA
manifestazione patologica caratterizzata da movimenti involontari della muscolatura
CORIZA
infiammazione catarrale acuta della mucosa nasale
CORNEA  
Porzione emisferica trasparente che si trova nella parte visibile dell’occhio al disopra dell’iride. 
CORONARIE  
Sono le arterie * che distribuiscono sangue al cuore e lo nutrono . Se in una di esse il flusso si interrompe, può sopravvenire l’infarto. 
CORPO CALLOSO
grosso nucleo di cellule nervose che mette in comunicazione i due emisferi del cervello
CORTISONE  
Ormone* della corteccia surrenale. 
CRAUROSI
affezione della vulva con forte prurito e atrofia dei tegumenti
CRIOTERAPIA
terapia basata sull’applicazione di basse temperature
CRIPTORCHIDISMO  
Significa ritenzione di un testicolo; alla lettera significa "testicolo nascosto"; si osserva nel bambino quando uno dei due testicoli o entrambi non sono scesi nella borsa scrotale. 
CRISTALLINO
lente trasparente dell’occhio, posta all’interno del globo oculare
CROHN , morbo di 
Malattia infiammatoria cronica che può colpire qualsiasi parte dell’apparato digerente , dalla bocca all’ano . Può provocare dolore, febbre, diarrea e perdita di peso. 
CROMATINA SESSUALE  
Piccola particella colorabile, visibile accanto al nucleo, in molte cellule* della donna . Permette con un esame molto semplice (anche di qualche cellula ottenuta da una goccia di saliva ) di stabilire se il soggetto è una donna ( è importante nello sport ). 
CROMOSOMI  
Strutture filamentose presenti all’interno dei nuclei delle cellule*. I cromosomi portano le informazioni ereditarie, genetiche, che controllano le attività delle cellule e quindi la crescita e il funzionamento dell’intero organismo. 
CUSHING , sindrome di 
Malattia provocata da un livello eccessivamente alto di ormoni* corticosteroidei cioè ormoni prodotti dalle ghiandole surrenali* che controllano l’ utilizzazione, da parte dell’organismo, delle sostanze nutritive e l’eliminazione di acqua e sale nelle urine ; può essere la diretta conseguenza di un tumore surrenale oppure , nella maggior parte dei casi, è dovuta all’uso eccessivo e prolungato di farmaci corticosteroidi.

 
 
 
Quotidiano Sanità
 
Val d'Orcia News

i turni


 
 
parafarmacia   profumeria   centro benessere   servizi
la parafarmacia profumeria il centro benessere i servizi